Turismo a Braila

Da Vedere a Braila

Il centro della città di Braila è piazza Traian (in precedenza intitolata a Lenin), dominata dal busto di Traiano e dalla Torre dell'Orologio eretta agli inizi del Novecento, la quale porta impressa l'effige di una nave in omaggio al porto sul Danubio.

Navigare Facile

Sulla centrale piazza Traian si affacciano, inoltre, diversi edifici storici, tra cui la Chiesa dei Santi Arcangeli Michele e Gabriele, che all'epoca dell'Impero Ottomano era una moschea, ed il moderno Teatro municipale intitolato a Maria Filotti, nota attrice nata nel 1883 a Batogu, nel distretto di Braila.

Sempre da piazza Traian è poi possibile accedere al Museo di Braila, il luogo perfetto per approfondire la conoscenza della storia e della cultura locale camminando per le sale nelle quali sono esposti reperti archeologici, opere d'arte ed oggetti d'uso comune in passato.

Food

Dopo aver assaporato l'atmosfera calma della città sedendo sulle panchine circondate dalle fontane di piazza Traian ci si può incamminare lungo via Mihail Eminescu, la strada pedonale principale di Braila che nel nome rende omaggio all'intellettuale rumeno nato a Botosani nel 1850.

Molto piacevole è anche una passeggiata lungo le banchine del porto sul Danubio dove non mancano locali con i tavolini all'aperto nei quali accomodarsi per ammirare il cielo blu e lo scorrere del fiume che attraversa Braila.